Acustica Audio The Coffee : L'iconico suono vintage classico al passo coi tempi

Il prodotto di Acustica Audio, The Coffee, recentemente uscito, è già stato accolto con entusiasmo da tanti utilizzatori sparsi per il mondo. Qualche indizio per stuzzicare la curiosità di molti : ricordando il sound dei Beatles e Pink Floyd, passando per tante altre produzioni classiche del passato, fino ad arrivare ai giorni nostri.

Acustica Audio The Coffee, ripropone quei colori, all'interno di sua suite completa fatta di moduli separati (PRE, EQ, COMP) e Channel Strip.


La Suite racchiude ben 6 differenti tipi di emulazioni hardware, con all'interno 2 EQ (A-B), HPF (filtro passa alto) e LPF (filtro passa basso) , 4 tipi di processori di dinamica (1-2-3-LIM-ULTRA) e per finire 31 tipi differenti di stadi di preamplificazione, suddivisi in 3 banchi (LINE-FEED-CUSTOM).

Superfluo dirvi che il lavoro dietro alla ricerca delle unità hardware, al campionamento e sviluppo del prodotto ha richiesto tantissimo tempo.


Nello specifico, la suite The Coffee (che vedete nell'immagine sottostante) consiste in :


- The Coffee Channel-strip : 2 Equalizzatori selezionabili a 4 Bande in aggiunta a filtri HPF e LPF, 4 Compressori ed 1 Limiter, una sezione di ben 29 emulazioni di stadi di preamplificazione.

- The Coffee EQ : 2 Equalizzatori selezionabili a 4 Bande in aggiunta a filtri HPF e LPF, una sezione di ben 29 emulazioni di stadi di preamplificazione.

- The Coffee Pre : 3 gruppi selezionabili di stadi di preamplificazione (LINE, FEED, CUSTOM) per un totale di 31 emulazioni,

- The Coffee Comp : 4 Compressori ed 1 Limiter selezionabili ed una emulazione di preamplificazione valvolare.

Come per altri prodotti recentemente usciti di casa Acustica Audio, il modulo relativo all'EQ, permette di avvalersi della tecnologia A.I. (Intelligenza Artificiale), attraverso un sistema di "Deep Learning" sviluppato dalla stessa Acustica Audio. A questo proposito troverete un mio preset specifico (Max Paparella), sviluppato ed ottimizzato per essere utilizzato sul Master Bus o Gruppi principali del Mix (Drums, Chitarre, Background Vocals, ecc...).


Pur conservando le caratteristiche sonore originali vintage, The Coffee può definirsi un prodotto "Custom", in quanto lo sviluppo del plugin, ha permesso di ottimizzare al meglio non solo ciò che è stato campionato, ma anche indirizzando le scelte progettuali verso un suono più adatto alle produzioni musicali odierne.

Allo stesso tempo, l'introduzione, del nuovo Core 15 nello sviluppo del plugin, ha permesso di raggiungere livelli di accuratezza e realismo senza precedenti,

Le possibilità di utilizzo vanno dal trattamento della Voce a strumenti individuali, in particolare modo Chitarre e Tastiere, senza dimenticare che anche nel bus di Drums e Percussioni può trovare una sua facile collocazione.

In ambito Mastering, è senz'altro di grande utilità nel caso avessimo la necessità di aggiungere quel particolare "Mojo" al segnale, anche solo utilizzando il modulo PRE,


In conclusione, The Coffee rappresenta un'ulteriore possibilità e alternativa ai prodotti già presenti nel catalogo di AA e a tutte le emulazioni di altri produttori di plugins, distinguendosi per la sua incredibile musicalità e versatilità.

129 visualizzazioni

© 2020, Groove Sound Design | All rights reserved | info@groovesoundesign.com